Francesca Pala esperta AtlasProfilax - Francesca Pala

Vai ai contenuti

Menu principale:

Francesca Pala esperta AtlasProfilax

 
IGIENE PERSONALE
LE DIECI REGOLE D’ORO, PER IL TUO BAMBINO

 
Pala Francesca AtlaProfilax, Roma
AtlasProfilax Roma
1. Fare bagno o doccia ogni giorno.

2. Lavare spesso le mani.

3.Tagliare e mantenere le unghie pulite.

4. Lavare, pettinare spesso i capelli
se lunghi tenerli in ordine.

5. Mantenere una buona igiene orale.

6. Mantenere puliti naso, occhi e orecchie.

7. Mantenere una buona igiene intima.

8. Lavare bene le ascelle.

9. Eliminare cattivi odori da scarpe o indumenti.

10. Cambiarsi ogni giorno. Sul posto di lavoro, l’aspetto è molto importante, capelli in ordine, indossare un camice o divisa sempre pulita e ben stirata. Scarpe comode.
Non usare profumi o fragranze forti.


Francesca Pala

 
 
DIVERTIRSI CON SICUREZZA
Francesca Pala
1. Non spruzzare schiume e stelle filanti spray negli occhi. Non sono giocattoli e si rischiano gravidanni alla cornea. Attento anche a non spruzzarleaddosso alle persone o sui vestiti: potrebberocomunque raggiungere la pelle e il viso!


2. Non usare schiume e spray in vicinanza di fiamme, anche piccole come le candeline per le torte. Molti di questi articoli sono infiammabili ma spesso l’etichetta non riporta correttamente l’indicazione di infiammabilità!

3. Annusa il tessuto del costume e i materiali dei gadget. Se danno cattivo odore, non farli indossare al tuo bambino: potrebbero contenere sostanze chimiche tossiche se inalate o ingerite dal bambino!

4. Quando acquisti un costume leggi bene l'etichetta e fai attenzione che sia classificato come giocattolo (marchio CE). Solo così avrai la garanzia di "non infiammabilità". Il pericolo maggiore dei vestiti è legato proprio a tessuti emateriali che prendono fuoco facilmente !

5. Scegli con attenzione gadget e accessori delle maschere (spade, lance, cappelli, caschi, occhiali, bacchette magiche, coroncine, fasce). Possono presentare bordi affilati e parti metalliche taglienti!

6. Trucca il tuo bambino con cosmetici sicuri e non scaduti. Preferisci prodotti ipoallergenici, adatti all'età. Controlla sempre l’etichetta (data di scadenza o "PAO", periodo di tempo in cui il prodotto può essere utilizzato una volta aperto); i trucchi a basso prezzo e non acquistati nei canali di vendita autorizzati danno minori garanzie di sicurezza !

7. Prima di truccare il tuo bambino, testa il prodotto su un lembo della sua pelle (generalmente dietro l'orecchio) per saggiare un'eventuale sensibilità. Per rimuovere tutto,
meglio utilizzare uno struccante delicato e, subito dopo, sciacquare il viso del bambino con abbondante acqua !

8. Evita di applicare il trucco sulla pelle non pulita bene e sulle parti delicate del bambino (occhi e bocca) per evitare che venga ingerito inavvertitamente o irritare la congiuntiva e le mucose.



Francesca Pala Pedagogista Familiare
Sono una professionista altamente specializzato sulle dinamiche familiari, esperto di dinamiche dei gruppi e dinamiche esistenziali. Conoscitore dei processi scolastici, tecniche di studio, apprendimento, didattica “speciale”. Sono in grado di guidare una consulenza familiare secondo l’approccio multidisciplinare coordinato, interagire con altri professionisti e lavorare in team. Sono competente nel colloquio clinico, nella rilevazione degli indicatori, nella gestione del conflitto; conosco e applico con successo i rimedi del caso: migliora la comunicazione, le condizioni di vita, ripristino migliorando, affettività e accordi.
In modo particolare applico con successo le tecniche di didattica efficace, sono in grado di stilare un esatto programma di riabilitazione allo studio ed all’apprendimento.
Sostengo i Diritti dei Bambini ed i Diritti Umani, a partire dal diritto principe che consiste nel Diritto all’Apprendimento.
Applico inoltre le “buone pratiche” relative alla Mediazione e all’Assistenza Coniugale.




 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu